closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

«Rest in Power: the Trayvon Martin Story», una tragedia afroamericana

Televisione. Prodotto per il Paramount Network, la docu serie in sei episodi prodotta da Jay Z sul ragazzo ucciso da un sorvegliante in Florida nel 2012. Il caso è alle radici di #BlackLivesMatter

Scena da «Rest in Power: The Trayvon Martin Story»

Scena da «Rest in Power: The Trayvon Martin Story»

Il critico televisivo dell’Hollywood Reporter lo ha definito un black horror, nella vena delle commedie macabre Get Out e Sorry to Bother You, «una storia dell’assurdo dove la verità è fiction e le vittime sono i cattivi della storia». Anche se, tecnicamente parlando, Rest In Power: The Trayvon Martin Story è in realtà un documentario. Prodotta da Jay Z per il Paramount Network, la nuova serie in sei puntate di circa un’ora, in onda a partire da questa settimana, è stata sicuramente ispirata al docu colossal su O.J. Simpson realizzato dal canale sportivo ESPN, OJ: Made in America. Rest in...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.