closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Renzo Ulivieri: «Una decisione scellerata che avrà conseguenze disastrose»

Colpo di stadio. Secondo l'ex allenatore e ora presidente dell'Aiac, la Superlega segnerà la fine del calcio: «Se non vi sarà un’inversione di tendenza, andremo incontro a un degrado sociale aggravato dal dissolvimento dell’universo delle giovanili»

Renzo Ulivieri

Renzo Ulivieri

Il calcio dei padroni se ne va e porta via il forziere già colmo di monete d’oro. Darà vita a una Superlega europea fatta di un calcio spettacolo all’ennesima potenza e di partite clou ogni settimana, il tutto pagato da diritti televisivi vertiginosi. Se il progetto andrà in porto, le conseguenze saranno disastrose sul piano economico e sociale, e a pagare il prezzo più alto sarà quel calcio fatto dalle provinciali, che oggi tiene tutti uniti nello stesso campionato. A volte quelle piccole squadre e i loro tifosi sognano e in alcune occasioni il sogno diventa realtà, come il Benevento...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi