closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Renzi cercherà di salvare l’Italicum

Legge elettorale. L'annuncio televisivo di voler rinunciare ai capilista bloccati non esce dallo schermo. Ancora stallo in commissione, verso una proposta Pd. Ma dopo le primarie

L’annuncio a Porta a Porta a inizio settimana, la conferma a Ottoemezzo ieri sera: la nuova linea di Matteo Renzi sulla legge elettorale esiste solo in televisione. La rinuncia ai capilista bloccati - punto fermo dell’amatissimo Italicum, sopravvissuto alla scure della Corte costituzionale solo per fare posto all’assurda regola del sorteggio per i pluricandidati eletti in più collegi - resta nelle parole dell’ex presidente del Consiglio, ma solo in quelle. Perché quando ieri si è parlato di legge elettorale durante la riunione del gruppo Pd del senato - chiedevano, i senatori, di non vedersi consegnato il pacchetto già confezionato dalla...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi