closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

Rembrandt il polacco

Xavier F. Salomon, "Rembrandt’s Polish Rider", The Frick Collection. La vicenda romanzesca del «Cavaliere polacco» in un gioiellino editoriale del museo di New York firmato dal suo curatore capo

Rembrandt,

Rembrandt, "Il cavaliere polacco", New York, Frick Collection

[caption id="attachment_486266" align="alignnone" width="746"] Henry Clay Frick[/caption]   [caption id="attachment_486269" align="alignnone" width="431"] Roger Fry nel 1915[/caption]   Ne ha fatta di strada questo cavaliere polacco, tra paesi e continenti, ma anche tanta strada nell’immaginario delle persone che ne sono rimaste stregate. Il Cavaliere polacco è un capolavoro di Rembrandt, dipinto intorno al 1655, poco prima che la vita del grande artista venisse travolta dalla bancarotta. Dal dicembre 1935, cioè dal giorno della sua apertura al pubblico, il quadro è esposto alla Frick Collection di New York. La stessa Frick ha da poco pubblicato un libro, che è un piccolo e...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi