closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Reintegrata la commessa che chiedeva una domenica al mese

Outlet di Castel Romano. Dopo sette mesi di lotta tornerà al lavoro nel negozio Calvin Klein che l'aveva trasferita a 50 chilometri

Valeria incatenata all'outlet di Castel Romano tra la solidarietà delle colleghe lo scorso ottobre

Valeria incatenata all'outlet di Castel Romano tra la solidarietà delle colleghe lo scorso ottobre

Si era incatenata davanti al negozio Calvin Klein all’outlet di Castel Romano, appena a sud della capitale sulla via Pontina, perché la griffe l’aveva trasferita a 50 chilometri dopo che aveva rivendicato il diritto ad un riposo domenicale al mese. Ieri la comunicazione ufficiale: Valeria torna al lavoro dopo una lunga battaglia. Il caso aveva scoperchiato la condizione di tutte le commesse dei tanti outlet ormai disseminati sulla penisola: nessun diritto, tutti i festivi al lavoro senza che vengano riconosciuti in busta paga. Molte delle quali in quel giorni di ottobre avevano manifestato con lei ottenendo la solidarietà di parecchi...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi