closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Referendum, il fronte delle Regioni

No Triv. Al via la campagna per il «sì» alla consultazione del 17 aprile, per fermare le trivelle. Alla Camera nove consigli regionali presentano i sei quesiti su ricerca e estrazione degli idrocarburi

Il 17 aprile vota «Sì»

Il 17 aprile vota «Sì»

Difendi il tuo mare! La campagna elettorale per il referendum antipetrolio del prossimo 17 aprile è stata avviata. L’ufficializzazione, ieri, alla Camera dei deputati da parte del Comitato delle Regioni referendarie, coordinate dal presidente del Consiglio regionale della Basilicata, Piero Lacorazza; del Comitato nazionale «Vota sì per dire no alle trivelle» e del coordinamento nazionale «No triv». «Questo voto ha un significato politico importante – ha evidenziato il presidente del Consiglio regionale della Sardegna, Gianfranco Ganau - considerato che mette la parola fine alla possibilità di ritornare indietro sul rilascio di nuove autorizzazioni a piattaforme petrolifere in mare. Coinvolgeremo direttamente...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.