closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Referendum eutanasia: 250 mila firme in un mese

Raccolta firme per il Referendum per l'eutanasia legale

Raccolta firme per il Referendum per l'eutanasia legale

«Nell’inerzia del Parlamento e nel silenzio dei salotti televisivi la gente firma perché conosce direttamente il problema». Marco Cappato (tesoriere dell'Associazione Luca Coscioni) sintetizza bene così i motivi che hanno permesso al comitato promotore del «Referendum per l’eutanasia legale» di raggiungere un incredibile risultato nella raccolta firme: la metà delle 500 mila sottoscrizioni necessarie per convocare il referendum, in meno di un mese di lavoro ai tavoli (andranno poi aggiunte le firme raccolte nei Comuni). Un risultato ottenuto finora grazie ai quasi 11 mila volontari e 2259 autenticatori di cui 1353 avvocati da oltre 2300 città .  «Un’atmosfera - racconta...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.