closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Rebus amministrative: Conte parla da leader, ma il M5S è inquieto

5 Stelle. Dopo il divorzio teso con Rousseau e il labirinto legale l’ex premier tocca con mano la difficoltà di alleanze locali con il Pd

Nicola Zingaretti e Giuseppe Conte

Nicola Zingaretti e Giuseppe Conte

Il fatto che Giuseppe Conte abbia cominciato da Torino il suo ciclo di incontri coi rappresentanti territoriali del Movimento 5 Stelle fa capire che le grane legali con Rousseau e le questioni relative al nuovo regolamento, a partire dal tetto dei due mandati, sono soltanto le prime difficoltà che il nuovo leader deve affrontare per traghettare i grillini verso la nuova fase. CONTE È STATO CHIARO. Come da colloqui con Enrico Letta ha detto che l’alleanza con il Partito democratico ha bisogno di essere rilanciata fin da questo turno di amministrative. È la mission che nei giorni scorsi gli ha...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.