closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Rai, Orfeo direttore generale «Nazareno»

Viale Mazzini. Il cda dà il via libera alla nomina del direttore del Tg1 alla guida della tv pubblica. Passa la scelta di Renzi, plauso dei forzisti, tuonano i 5 Stelle: «Non è di garanzia»

Mario Orfeo

Mario Orfeo

A destra spopola. Perfino Daniela Santanchè, che non è certo una tenera, è prodiga di complimenti nei confronti del nuovo direttore generale di viale Mazzini. L’impasse sulla nomina del successore di Antonio Campo Dall’Orto del resto si è ufficialmente sbloccata con un tweet di Maurizio Gasparri che ha annunciato al posto del consiglio d’amministrazione la fumata bianca sul nome dell’attuale direttore del Tg1 Mario Orfeo. Su Orfeo ha insistito Matteo Renzi, di fronte al premier Paolo Gentiloni (l’indicazione del dg Rai spetta al governo) che invece nutriva dubbi, evidentemente messi da parte senza fare troppe storie. Una volta saltato l’accordo...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.