closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

Questione ambientale, cioè questione morale

Bassani, gli anni di "Italia nostra". Il presente come campo di azione; conquistare una coscienza collettiva per salvare origini e futuro del Paese. Questi principî segnarono l’impegno di Giorgio Bassani presidente di «Italia nostra»: tutti gli scritti da Feltrinelli

Vincenzo Castella, Paesaggio, 1985, Courtesy Biblioteca Panizzi

Vincenzo Castella, Paesaggio, 1985, Courtesy Biblioteca Panizzi

Non sono molti gli scrittori italiani che hanno impugnato la penna per combattere una battaglia civile. Giorgio Bassani lo ha fatto, e per decenni, a favore di «Italia Nostra», associazione cui diede vita nel 1955, insieme a Elena Croce, Luigi Magnani e altri, e di cui fu presidente per venticinque anni. Siamo a soli quattro anni dalla costituzione della CECA, lo storico accordo tra i paesi fondatori dell’Unione Europea per promuovere il commercio di carbone e acciaio, materie prime indispensabili alla ricostruzione. Dunque in sostanziale controtendenza rispetto alle scelte di politica economica nazionale e internazionale. E siamo ben in anticipo...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.