closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

«Questi sono tutti morti»

5 Stelle. Grillo chiede le dimissioni della Boldrini e attacca i partiti. Un deputato a Letta: «Sei come Mussolini»

Un momento dell'incontro tra Beppe Grillo e i aprlamentari 5 Stelle

Un momento dell'incontro tra Beppe Grillo e i aprlamentari 5 Stelle

Oggi non sono più «restistenti» ma «guerrieri», che come definizione è un po’ meno di sinistra (ed è meglio così) e un po’ più simile al modello highlander a cui spesso ha fatto riferimento. E così, mentre sulla capitale diluvia come Dio la manda, a un certo punto della mattinata Beppe Grillo cinguetta tutto contento: «Sono a Roma con i nostri guerrieri. Vinciamo noi» e posta una foto che lo rietrae in una sala del bell’albergo con affaccio sui Fori Imperiali in cui alloggia mentre arringa i suoi parlamentari. Che per dire la verità sono abbastanza, sì, ma non moltissimi...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.