closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Quel pasticciaccio brutto del Cinema Palazzo

Notte a San Lorenzo. Adesso persino la proprietà dell’immobile dice che avrebbe voluto evitare lo sgombero. Nei prossimi giorni ricomincia la trattativa

Un'assemblea pubblica davanti  Cinema Palazzo

Un'assemblea pubblica davanti Cinema Palazzo

In via degli Etruschi, nel quartiere romano di San Lorenzo, è comparsa un’opera della street artist Laika che raffigura la sindaca Virginia Raggi vestita in tenuta antisommossa, con casco e manganello. «La sindaca decide di continuare la sua campagna elettorale all’insegna dell’ideologia del decoro e della legalità con lo sgombero del Cinema Palazzo, uno dei luoghi più vivi del panorama culturale romano. Non è questa l’idea di città che mi piace», spiega l’artista. MA È DAVVERO la sindaca la responsabile principale dello sgombero? La questione si fa ogni giorno più controversa, il cerino delle responsabilità passa di mano in mano...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.