closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Quando l’opera si addice alla tv

Lirica. Da domani per un mese in streaming gratuito un altro Barbiere rossiniano, realizzato al Valli di Reggio Emilia da Fabio Cherstich

Barbiere di Siviglia

Barbiere di Siviglia

L’opera lirica si va rivelando uno degli spettacoli che televisivamente meglio resistono all’astinenza forzata dalle platee. Meglio degli spettacoli teatrali, l’opera in tv offre evidentemente possibilità di piacere e gradimento per gli spettatori, superiore a quella di altre forme sceniche, liberando anche il genere dalle formalità sociali (e organizzative ed economiche) che la lirica fatica sempre ad evitare. Per quella che si può dire ormai «opera tv», bisogna riconoscere che non mancano le occasioni positive, e di grande fascino e attrattiva. Capaci di rovesciare anche le «gerarchie» (per costi e risonanza) che vedrebbero in testa i titoli e le regie...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.