closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
1 ULTIM'ORA:
Internazionale

Quando chi fugge è donna

Migranti. Andrea Milan, di UN Woman: «All’assemblea Onu sui migranti si è avuto per la prima volta un approccio di genere al problema di quante sono costrette a lasciare il proprio paese»

Si è da poco conclusa a New York l’assemblea generale delle nazioni Unite, l’ultima della presidenza Obama e l’ultima con Ban Ki-Moon segretario ma la prima ad avere come tema centrale migranti e rifugiati. Le aspettative intorno a questa assemblea erano altissime ed in molti sono stati delusi dal risultato, ritenuto piú una promessa di buone intenzioni che un impegno preso dai leader del mondo nei confronti di un problema umanitario globale. «Bisogna tener presente la complessità di questi incontri - spiega Andrea Milan di UN Woman, specializzato in tematiche di genere correlate ai flussi migratori - UN Woman ha...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi