closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Pyongyang a Trump: «Risposta sarà spietata». Si temono test nucleari

Usa/Corea del Nord. Oggi nel 105esimo anniversario della nascita di Kim Il-sung, Eterno Presidente, lungo le coste nordcoreane arriva l'"Armada" statunitense. La paura di un'escalation militare corre dalla Cina alla Corea del Sud

Festa ieri a Pyongyang per un nuovo centro residenziale

Festa ieri a Pyongyang per un nuovo centro residenziale

Mentre leggete queste righe in Corea del Nord saranno già iniziati da alcune ore i festeggiamenti per il 105esimo anniversario della nascita di Kim Il-sung, Eterno Presidente, padre della patria e nonno dell’attuale leader nordcoreano Kim Jong-un. Oggi, 15 aprile, è il «Giorno del Sole», la principale festività del calendario nordcoreano, coperta da decine di giornalisti stranieri invitati a nord del 38esimo parallelo per narrare, parole di Pyongyang, «un grande evento». Il timore che all’annunciata parata militare tra le strade della capitale si possa aggiungere un test nucleare – corroborato dall’analisi di immagini satellitari da parte degli esperti del portale...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi