closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Pubblico Impiego: «Oggi manifesto per il contratto e la dignità del lavoro»

Storia. Pubblico Impiego. Intervista a una funzionaria di prefettura: «Sento una forte appartenenza allo Stato, ho un alto senso del mio servizio. Vorrei che si recuperasse la dignità del nostro lavoro, da Brunetta in poi è stato solo un attacco»

Serenella Pansoni lavora da oltre 30 anni alla Prefettura di Sondrio, ma secondo un decreto per il momento messo in stand-by dal governo, il suo dovrebbe essere uno dei 23 uffici soppressi: verrebbe accorpata a Bergamo. Il suo posto di lavoro è del tutto in forse, perché una volta applicata questa riforma, tra i possibili rischi c’è la messa in mobilità. «Quando i sindacati hanno chiesto al Viminale che fine avrebbero fatto i dipendenti delle prefetture soppresse- racconta lei, che è una Rsu della Fp Cgil - il ministero ha risposto: "intanto facciamo, al come ci si pensa poi". Una...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi