closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Provenzano e Tinagli: per Letta un vice di sinistra e una di destra

Il nuovo Pd. Su Roma il leader vede Gualtieri e «ferma i motori»: «No a forzature, decideremo in aprile»

Enrico Letta

Enrico Letta

Con un blitz, prima che la discussione tra le correnti potesse accendersi, Enrico Letta ieri ha scelto i due vicesegretari del Pd: si tratta di Irene Tinagli (vicaria), europarlamentare del Pd e presidente della commissione Affari economici del parlamento europeo, e di Giuseppe Provenzano, della sinistra dem, già vicedirettore dello Svimez ed ex ministro per il sud nel governo Conte 2. SE IL NOME DI PROVENZANO era circolato come papabile per un ruolo di peso, la scelta di Tinagli è una vera sorpresa, perché l’economista non è mai stata davvero dentro la vita del Pd, ed è stata eletta a...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.