closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

«Prometeo» muta la sua pelle e pensa alla Comune

Riviste. Dopo 40 anni, il periodico di divulgazione culturale guidato da Gabriella Piroli inaugura una nuova veste grafica, con la direzione scientifica affidata alla storica Sabina Pavone, all’economista Severino Salvemini e al neuroscienziato Giorgio Vallortigara

Vicina a compiere 40 anni la rivista Prometeo, fondata nel 1983 soprattutto su spinta dello storico Valerio Castronovo, cambia pelle e connotati. Nuova veste grafica, diversa impostazione delle immagini, direzione scientifica affidata alla storica Sabina Pavone, all’economista Severino Salvemini, e al neuroscienziato Giorgio Vallortigara. Senza tradire la missione originaria, quella di un periodico di divulgazione culturale di alto livello ma non accademico, cercando però di adeguarla a una fase radicalmente diversa. Internet ha cambiato tutto anche per quanto riguarda l’informazione culturale. I contenuti sono a disposizione di tutti, subito, in lingua originale e in tempo reale. Gli strumenti e gli...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.