closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Processo Ilva, ennesimo rinvio

Ilva. "Ambiente svenduto", si va al 4 ottobre. Alla Camera l'audizione dei commissari straordinari

L'Ilva di Taranto

L'Ilva di Taranto

Sono giorni intensi per l'Ilva di Taranto. E la giornata di ieri non è stata da meno. A cominciare dal processo 'Ambiente Svenduto' sul presunto disastro ambientale provocato dal siderurgico, che ha subito l'ennesimo rinvio, l'ultimo di una lunga serie. È stato infatti aggiornato al prossimo 4 ottobre il dibattimento: quel giorno, si spera, la Corte d’Assise presieduta dal giudice Michele Petrangelo dovrebbe finalmente sciogliere la riserva sulle eccezioni che riguardano i responsabili civili Riva Fire e Riva Forni elettrici e le costituzioni di parte civile presentate nell’udienza preliminare e durante il processo. Sono state annullate, pertanto, le altre due...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi