closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Processi ricostituenti nel deserto dell’austerity

Inchiesta. «La forza di Piazza Syntagma», un libro di Fulvio Massarelli per AgenziaX. Interviste, analisi dall'interno dei movimenti sociali greci che hanno contrastato le politiche della Troika europea

Una manifestazione a Atene

Una manifestazione a Atene

La Grecia è diventata un laboratorio. Lo è dal punto di vista delle politiche di austerity, del governo diretto dalla famigerata troika, della liquidazione della democrazia formale. Lo è per i conflitti, in un contesto per molti mesi insurrezionale. Lo è anche per i problemi e i nodi irrisolti dei movimenti dentro la crisi: come trasformare l’insorgenza in un processo rivoluzionario? Questa è la domanda politica che attraversa il prezioso La forza di Piazza Syntagma. Voci di insurrezione da Atene (AgenziaX, pp. 120, euro 12) e anima la ricerca militante di Fulvio Massarelli, già autore di La collera della Casbah....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.