closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Problemi cardiaci, Berlusconi ricoverato a Monaco

Il Cavaliere acciaccato. Il ricovero nel Principato deciso dal medico di fiducia Alberto Zangrillo per delle aritmie. Ma il Cavaliere rassicura: "Solo alcuni accertamenti poco più che di routine imposti dalla prudenza dei miei medici curanti". E interviene sulla crisi politica: "Qualunque sia la soluzione è necessario attuarla al più presto, senza perdere neppure un giorno nei tatticismi della politica di palazzo".

Il leader di Forza Italia

Il leader di Forza Italia

Silvio Berlusconi è stato ricoverato a inizio settimana al centro Cardiotoracico del Principato di Monaco, dove resterà almeno qualche altro giorno per un problema al cuore. A decidere il trasferimento del Cavaliere è stato il suo medico di fiducia Alberto Zangrillo. “Lunedì - ha spiegato il primario del San Raffaele - sono andato d'urgenza dove risiede temporaneamente il presidente, per un aggravamento delle sue condizioni”. Berlusconi si trovava nel sud della Francia, a Chateauneuf-Grasse nei pressi di Nizza, dove la figlia Marina ha una villa e dove il leader di Forza Italia ha trascorso buona parte del lockdown della scorsa...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi