closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Previdenza complemetare, un nuovo canale pubblico per aiutare i precari e finanziare lo sviluppo

Fondi Pensioni. Nella sua Relazione da presidente dell'Inps Tridico rilancia una proposta che gioverebbe ai giovani e rilancerebbe gli investimenti in Italia

Una protesta davanti all'Inps

Una protesta davanti all'Inps

Nella recente Relazione annuale del Presidente Inps c’è un paragrafo dedicato a “la creazione di una forma complementare pubblica, gestita dall’Inps, volontaria e alternativa alle forme complementari private”. Questa possibilità è stata già illustrata in passato nel Rapporto sullo stato sociale presentato in Sapienza ed è stata ripresa anche nell’edizione di quest’anno. Si tratta di una questione rilevante in sé e per le sue implicazioni, cosicché è interessante che sia richiamata nella Relazione del Presidente Tridico. Va premesso che il problema principale del nostro sistema previdenziale complessivo sta nel rendere possibile al suo pilastro obbligatorio – che da tempo non...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.