closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Prescrizione: lo sciopero degli avvocati

Giustizia. Maggioranza ferma al palo: non c'è intesa tra Pd, Leu e Italia viva con i 5 Stelle. Ancora in sospeso la legge delega che dovrebbe velocizzare i processi penali, mentre la riforma voluta da Bonafede, contro la quale protestano i penalisti, sarà applicabile dal 1 gennaio prossimo

Il ministro della giustizia Alfonso Bonafede

Il ministro della giustizia Alfonso Bonafede

«Il ministro Bonafede sia coerente e tenga fede alle motivazioni per cui ha rinviato di un anno l’entrata in vigore delle norme sulla prescrizione. Non si è ancora intervenuti sulla durata dei processi, quindi le stesse ragioni dovrebbero essere alla base di un nuovo rinvio». Lo ha chiesto ieri Gian Domenico Caiazza, presidente dell’Unione camere penali, nel primo dei cinque giorni di astensione dalle udienze proclamati dagli avvocati che protestano contro la norma che cancella l’istituto della prescrizione dopo la sentenza di primo grado. La «riforma», introdotta all’inizio di quest’anno nella legge anti corruzione (per M5S «spazzacorrotti»), entrerà in vigore...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.