closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Poliziotti uccisi, il cordoglio di Trieste. Dubbi sulla dinamica dell’omicidio

L’omicida non risponde al gip. La madre: «Sono distrutta, avevamo avvisato che era instabile». In Germania, al killer diagnosticata la schizofrenia. La famiglia: «Qui nessuno ci ha aiutati»

Scene di solidarietà e cordoglio ai poliziotti della Questura di Trieste

Scene di solidarietà e cordoglio ai poliziotti della Questura di Trieste

[caption id="attachment_395881" align="aligncenter" width="256"] Esponenti delle altre forze dell'ordine rendono omaggio agli agenti uccisi davanti alla Questura di Trieste, 5 ottobre 2019 . ANSA/Andrea Pierini[/caption] Trieste è stupita: negli sguardi, nelle parole della gente, c’è soprattutto incredulità. Colpi di pistola in pieno centro? Due morti ammazzati? Una cosa mai successa, difficile da decifrare, difficile da digerire. Fiori e scritte di cordoglio sui gradini della Questura ma soprattutto tanti colleghi poliziotti alla cerimonia di ieri e lacrime, tante, per i due giovani agenti Pierluigi Rotta e Matteo Demenego crivellati di colpi proprio dentro il palazzo. ACCUSATO di duplice omicidio, è ancora...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.