closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

«Poderi forti» sulla tavola

A teatro. Ad Anghiari la 21esima edizione della «Tovaglia a quadri» di Andrea Merendelli e Paolo Pennacchini: dalla lotta alla mezzadria al futuro del mondo contadino

Foto di Giovanni Santi

Foto di Giovanni Santi

Già solo per il titolo varrebbe la pena di tuffarsi ad Anghiari, tra la piana leonardesca e le suggestioni pierfrancescane, per la cena tipica della Valtiberina tra le cui portate si snoda il racconto Poderi forti. Trovandosi nelle terre che anche hanno ospitato vita e attività di Licio Gelli, nonché l’ascesa e la rovina (per i suoi clienti) di BancaEtruria, ci si potrebbe lecitamente aspettare una visione senza speranza della vita e della società toscana. Invece la serata sarà molto istruttiva, piacevole e ricca, oltre al rinnovato peccato di gola secondo tradizione (info 0575 749279). Perché Andrea Merendelli e Paolo...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.