closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Pochi mezzi e pochi fondi, ma Triton è partita

Ue. Varata la missione europea, ma a salvare i migranti sono sempre le navi di Mare nostrum

Triton, la missione europea di controllo delle frontiere destinata a sostituire Mare nostrum è partita come previsto il 1 novembre scorso, ma le navi della Marina militare continuano a operare nel Mediterraneo salvando i migranti e facendosi ancora carico della gran parte degli interventi. Come dimostra la nave San Giusto, che oggi arriverà nel porto di Taranto con a bordo 914 profughi soccorsi nei giorni scorsi. «Noi continuiamo il nostro lavoro come sempre» spiegano negli uffici della Marina militare, anche se ormai i mezzi impegnati sono molti di meno rispetto a solo un mese fa: una nave anfibia, la San...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.