closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Più a casa e meno pagate, il lavoro delle donne europee

8 marzo. Meno presenti sul mercato del lavoro degli uomini (11,7 punti di differenza), mentre il gap economico è del 14,8%. Emblematica la situazione italiana dove l’occupazione femminile durante il Covid è calata il doppio della media Ue. La Commissione sottoporrà una proposta al Parlamento europeo, una direttiva che gli stati membri avranno due anni per trasporre nei rispettivi diritti nazionali, sulla «trasparenza salariale»

Bruxelles, protesta davanti al Parlamento europeo in occasione della Giornata internazionale della donna

Bruxelles, protesta davanti al Parlamento europeo in occasione della Giornata internazionale della donna

Il Covid è un rivelatore che ha esasperato ingiustizie e ineguaglianze pre-esistenti. Tra queste, le differenze salariali tra uomini e donne, oltreché il tasso di occupazione. Per contrattaccare, la Commissione Ue propone delle misure sulla «trasparenza salariale», considerata dalla presidente Ursula von der Leyen, «una priorità politica»: «Un eguale lavoro richiede un salario eguale e perché ci sia eguale salario c’è bisogno di trasparenza». Von der Leyen ha affermato questa settimana che «le donne devono conoscere se il loro datore di lavoro le tratta con giustizia e se non è il caso devono avere il potere di lottare e ottenere...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.