closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Picco di casi, ma Johnson esclude nuove restrizioni

Gran Bretagna. Chris Whitty, chef medical office: 78.610 contagi in 24 ore, mai così tanti dall’inizio della pandemia. Un record che verrà superato molte volte nelle prossime settimane

Schiumante, la mareggiata Omicron sommerge la Gran Bretagna. Con 78.610 positivi, quello di ieri è stato il numero più alto di contagi quotidiani dall’inizio della pandemia. Nel pomeriggio di ieri Boris Johnson ha tenuto una conferenza stampa sull’impennata. Il picco di casi fino a ieri erano i 68.053 dello scorso otto gennaio, ma i suoi luogotenenti medici hanno ammonito sulla concreta possibilità di ulteriori record nei giorni a venire: si temono fino a 200mila casi al giorno. Andate tutti a fare il richiamo ora, si è appellato Johnson, ma nessuna cancellazione delle festività natalizie. Piuttosto, un sibillino invito a «dare...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.