closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Rubriche

Petrolio

In una parola. Uno strumento potente in mano a dittature di vario tipo per soffocare ogni istanza di cambiamento

Il petrolio e l’enorme mole di denaro che produce, oltre alle religioni, alle ideologie, e altri tipi di interessi economici e geopolitici, può essere un buon metro di misura per cercare di capire come va il mondo. In particolare in quella zona martoriata del Medio Oriente dove la guerra civile infuria tra kurdi e Isis, in Siria, in Iraq e sempre più drammaticamente in Libia. Ho letto un articolo interessante - come molte altre volte - sull’ultimo numero di Internazionale: David Samuels, giornalista di Bloomberg Businessweek (Usa) racconta con molti dettagli la storia di una gigantesca ruberia globale ai danni...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.