closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Per la transizione ecologica non basta la decrescita

Ecologia e tecnologia. Ripensare i nostri modelli di consumo. Ma se si lascia poi il mercato a scegliere la tecnologia da adottare rinunciamo a migliorare la sostenibilità ambientale delle attività umane

La questione della transizione ecologica è tornata al centro della discussione politica nel mondo della sinistra. E con essa l’eterno dibattito sul ruolo dell’innovazione tecnologica. Chi sostiene la via della decrescita punta il dito su quanto produciamo più che sul come, e vede nel binomio ecologia e tecnologia una essenziale contraddizione in termini (si veda Paolo Cacciari sul manifesto del 15.5.2021). Ci sono almeno due ragioni alla base della diffidenza verso le nuove tecnologie in ambito ambientale. La prima è una certa generalizzazione per cui le innovazioni tecnologiche implichino sempre la distruzione di risorse al fine del soddisfacimento di un...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.