closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Per i periti il Muos non è nocivo. I comitati: «Test privi di rigore scientifico»

Nessun rischio per la salute. E’ quanto afferma il «collegio di verificatori» nominato dal consiglio di giustizio amministrativa, che per tre giorni, dal 9 all’11 marzo, ha effettuato test sulle antenne del Muos di Niscemi. Un risultato contestato dai comitati No Muos: «Si tratta di misurazioni prive di rigore scientifico, perché non è stato possibile verificare come venivano realmente utilizzate le apparecchiature di rilevazione», spiega l’avvocato Nicola Giudice. Secondo il collegio, «le misurazioni hanno evidenziato che i campi elettromagnetici irradiati dalle antenne paraboliche dell’impianto Muos raggiungono le decine di mV/m solo in un’area limitata a circa 200- 300 metri verso...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.