closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Giovani, partite Iva e freelance: niente bonus 80 euro e tasse triplicate

Legge di stabilità. Bocciato anche l’emendamento sull’estensione alle famiglie monoreddito. Passa invece quello proposto dalla minoranza Pd sul «bonus bebè» per i bambini poveri. De Rita (Censis): «Follia pensare che lo sgravio Irpef rilanci i consumi». Ma il governo ragiona solo sul lavoro dipendente, e su come deregolamentarlo. Ignora quello indipendente, ridotto al silenzio

E la nave va in un mare di follia. Non poteva essere più efficace l’immagine usata dal direttore del Censis Giuseppe De Rita ieri alla presentazione di uno studio annuale dell’Unrae per descrivere la discussione sull’asset principale della politica economica del governo Renzi: il bonus Irpef degli 80 euro. «Pensare che in una società satura come quella italiana si possano rilanciare i consumi con 80 euro è una pura follia. Infatti sono andati tutti a sostenere i risparmi«. O i debiti per multe, rate, bollette. «L’Italia - ha aggiunto De Rita con il buon senso che può fulminare tutti leggendo...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.