closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

Penone ad Amsterdam, arte del contatto

Giuseppe Penone in mostra nel giardino del Rijksmuseum di Amsterdam. Dagli spazi intorno all’edificio neogotico di Petrus Cuypers, l’artista sembra rivelarci: le cose «accadono», ma soltanto a una condizione...

Dalla mostra di Giuseppe Penone al Rijksmuseum di Amsterdam

Dalla mostra di Giuseppe Penone al Rijksmuseum di Amsterdam

Uno strano paradosso sembra verificarsi nell’epoca attuale. A dispetto dell’accelerazione globale di tanti fattori, si ha una scarsa percezione dell’accadere. Semmai l’arte possa considerarsi, anche, una forma di dialettica con la quale fronteggiare la vita, l’opera di Penone è qui a ribattere che, sebbene lentamente, le cose accadono. Tra i molteplici punti di vista dai quali osservare il lavoro di questo artista al traguardo dei settanta anni, uno dei più noti della scena internazionale, vi è quello di leggere le sue sculture come l’espressione di un accadimento. A posteriori, l’accadimento può essere considerato in una gamma infinita di modi, ma...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi