closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Economia

Parte l’assegno unico per i figli, universale ma a certe condizioni

Il decreto attuativo. Da marzo 2022 andrà a 7 milioni di famiglie, 3,5 sotto i 15 mila euro di Isee. Le critiche dei sindacati: «Una misura divisiva». La Lega: «Non vada a chi è in Italia da soli due anni». Ma per il «reddito» ce ne vogliono dieci. L'immagine di un Welfare a diverse velocità

Tanto più condizionato diventerà il «reddito di cittadinanza» vincolato a stringenti paletti patrimoniali e reddituali, quanto più sarà universale l’«assegno unico» per i figli di cui ieri il consiglio dei ministri ha varato il decreto attuativo. E ancora non è chiaro se oltre 1 milione e 600 mila famiglie che percepiscono il «reddito» subiranno una diminuzione dell'importo quando l’Inps riconoscerà automaticamente, previa domanda, quello dell’«assegno» per i figli. È IL WELFARE all’italiana: misure che potrebbero essere due gambe dello stesso Stato sociale, adeguatamente ripensato. Lo stesso che però resta, per ragioni politiche, un mantello di Arlecchino pieno di toppe e...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.