closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Parole come sberle. La sintassi della prepotenza alla Casa Bianca

«La lingua di Trump» di Bérengère Viennot, per Einaudi. Nell’analisi di una traduttrice, il «regno del terrore dialettico» su cui punta The Donald

Una scultura di Yong-Won-Song

Una scultura di Yong-Won-Song

Massimalista, brutale e «inintellegibile», il trumpismo elude categorie e analisi politiche tradizionali. Ne La lingua di Trump (Einaudi, pp. 104, euro 14) Bérengère Viennot tenta un’esegesi a partire specificamente dal linguaggio, applicando un rigore da traduttrice, un mestiere che impone meticolosità e un amore per quel linguaggio che Trump violenta quotidianamente. LA NORMA VUOLE che il discorso politico sia comprensibile e persuasivo - entrambi concetti ignorati di proposito da The Donald per cui il linguaggio è strumento di un’eversione epistemologica. atta a sovvertire la realtà dei fatti, piegarla ai propri fini, come scrive Viennot con l’esasperazione acquisita di chi per...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.