closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Papa Francesco allontana Burke, vescovo ultraortodosso

Il papa ha trasferito all’Ordine di Malta - dunque fuori dalla santa Sede - uno dei suoi avversari teologici più ortodossi, il vescovo super-conservatore Raymond Burke. Burke, 66 anni, era alla potente congregazione che nomina i vescovi sotto Benedetto XVI, e già Francesco l’aveva trasferito al tribunale apostolico. Subito dopo il sinodo, però, l’esilio dorato fuori dalle mura vaticane. Burke, infatti, durante l’ultimo sinodo sulla famiglia era stato il capofila degli ultra conservatori, ottenendo modifiche pesanti al testo finale in merito ai gay e ai sacramenti alle coppie non sposate. Burke, da sempre tra i più apertamente ostili a papa...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.