closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Economia

Padoan risponde all’Ue e offre altri 4,5 miliardi

Manovra. Correzione del deficit dello 0,3%. Katainen apprezza la "collaborazione" ma "il confronto è ancora in corso"

Jyrki Katainen

Jyrki Katainen

Il commissario uscente e vicepresidente entrante Katainen è soddisfatto. Fa sapere di aver apprezzato la «collaborazione costruttiva dell’Italia», commentando la letterina a lui personalmente inviata, con qualche giorno di ritardo, dal ministro dell’Economia Padoan in risposta alla famosa «richiesta di chiarimenti» firmata la settimana scorsa dall’amico «Jyrki». Replica prontamente resa nota, come da renziano impegno, al colto e all’inclita. Trasparenza, compagni. La partita non è proprio chiusa, specifica il suddetto Jyrky, dal momento che «la consultazione è ancora in corso». Però a questo punto l’ipotesi del presidente uscente Barroso, che intendeva chiudere il suo mandato aprendo una procedura d’infrazione contro...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi