closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Economia

Orlando: prolungheremo il blocco dei licenziamenti

Ci sarà un doppio binario: fino al 30 giugno per le imprese più grandi; proroga per le piccole senza Cigo. Sarà così fino alla riforma degli ammortizzatori sociali in senso universale che punta ad un accesso più rapido e un’estensione della protezione a prescindere dal settore e dalla dimensione

Una assemblea dei lavoratori Whirlpool di Napoli, prossimi al licenziamento

Una assemblea dei lavoratori Whirlpool di Napoli, prossimi al licenziamento

Blocco dei licenziamenti prorogato fino al 30 giugno per tutte le imprese; prolungamento ulteriore per le piccole e i settori non coperti da cassa integrazione ordinaria. In attesa di una riforma universale degli ammortizzatori. Il ministro del Lavoro Andrea Orlando delinea il suo programma in audizione al senato. E annuncia l’intervento più atteso che andrà a far parte del decreto Sostegno. Il blocco dei licenziamenti è in vigore da un anno ma sarebbe scaduto il 31 marzo. «Andiamo nella direzione di una proroga del blocco dei licenziamenti, che però nel caso dei lavoratori che dispongono di strumenti ordinari sarà legata...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.