closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Oriente Occidente, il programma è destabilizzare

Danza. A Rovereto il consueto appuntamento settembrino con uno dei festival più seguiti

«Umwelt», Compagnie Maguy Marin

«Umwelt», Compagnie Maguy Marin

Il viaggio come necessità e desiderio di scoperta vive nella 41esima edizione di Oriente Occidente, festival che puntualmente trasforma in settembre la città di Rovereto in Trentino in un luogo di riferimento internazionale per la danza. Si parte il 3, in scena fino al 12, ma già agosto è punteggiato fuori città dal progetto Sconfinamenti. Prossime tappe il 21 e il 22, con Nicola Galli, nel suo Mondo altrove, il 28 con Habitus di Camilla Monga. Spiega il direttore Franco Cis: «Sconfinamenti prende il titolo dall'incipit di un vecchio hit dei Nomadi, Anni di frontiera: "Sguardi all'orizzonte, per vedere dove...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.