closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

One Direction, balocchi e canzoni. Ma a scadenza

Musica. San Siro è stracolmo: si celebra il rito della boy band anglo-irlandese One Direction

One Direction

One Direction

San Siro è stracolmo, altro che derby. Qui è cinque contro tutte, che urlano, piangono, riprendono, fotografano, twittano. E che non stanno mai ferme, anche quando il movimento è superfluo. Una eccitazione di massa inoculata in migliaia di famiglie italiane da quando mesi fa si è sparsa la voce del concerto milanese. Già lo scorso ottobre era pura febbre, caccia al biglietto, poi è arrivata una seconda data (domenica 29, sempre San Siro) e poi una terza il 6 luglio allo stadio olimpico di Torino (inizio ore 18). Sabato sera l’impatto con i cinque ragazzi anglo-irlandesi è stato surreale: un...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi