closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Omaggio a Giuseppe Sinopoli, la musica come archeologia di un mondo che fu

Musica. Per il bicentenario dell'Accademia Filarmonica Romana un omaggio al compositore diretto da Fabio Maestri

Un momento della serata inaugurale

Un momento della serata inaugurale

L’Accademia Filarmonica Romana compie duecento anni e festeggia il bicentenario con un concerto dedicato alla memoria di Giuseppe Sinopoli. Da quando suo direttore fu Alfredo Casella, l’Accademia è sempre stata attenta alla musica di oggi. Ricordo, ancora studente universitario, l’arrivo di Stockhausen al Ridotto dell’Eliseo, nel 1960, io entusiasta, e mie colleghi studenti un po’ meno. E Pollini, anni dopo, che suona la seconda Sonata di Boulez, al Teatro Olimpico, ormai sede dei concerti, la signora accanto a me che esclama, indignata: «Ma come si permette?». Ebbene, per nostra fortuna si permette, e con Pollini tanti altri musicisti. L’inaugurazione del...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.