closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

«Old», il tempo si scioglie al sole nel nuovo incubo di M. Night Shyamalan

In sala. Il regista americano torna all'horror più filosofico con l'allestimento di un drammatico fast forward

Old, vecchio. Dietro al titolo ingannevolmente semplice e a un manifesto che sembra la versione horror di una banale commedia estiva si nasconde l’ultimo lavoro di uno dei pochi autori americani che oggi lavorano ancora sulla dimensione filosofica del cinema di paura. High concept, come i suoi film migliori, anche se non necessariamente tra i più riusciti, l’ultimo M. Night Shyamalan apre con un classico del pop- comico da spiaggia, in versione caraibica: l’allegra famiglia che arriva in un lussuoso resort verdeggiante di palme e punteggiato dei colori vivaci dei cocktail che accolgono tutti i visitatori, insieme al sorriso untuoso...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.