closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Olanda, in fuga i due ragazzini a rischio espulsione

Il caso. Nel giorno in qui è prevista la loro deportazione verso l'Armenia, Howick e Lili (13 e 12 anni) scappano. Dopo le mobilitazioni alla fine il governo Rutte concede ai due fratelli di restare nei Paesi bassi, dove vivono da oltre 10 anni

Amsterdam, manifestazione per Howick e Lili

Amsterdam, manifestazione per Howick e Lili

Howick e Lili possono rimanere nei Paesi Bassi. Lo ha deciso ieri pomeriggio Mark Harbers, il sottosegretario olandese alla Giustizia e alla Sicurezza, che ha concesso loro il permesso di restare in Olanda, evitandone l’espulsione verso l’Armenia. Howick e Lili sono i nomi dei due fratelli, rispettivamente di tredici e dodici anni, la cui storia, nei giorni scorsi, è diventata un caso nazionale nei Paesi Bassi, fino alla felice conclusione di ieri. Figli di una donna armena, Armina Hambartsjumian, già espulsa dall’Olanda l’anno scorso dopo il rigetto della domanda di asilo, i due erano irregolari per le autorità olandesi, che...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.