closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Oggi anche Pertini sarebbe un terrorista

Con Laura Boldrini. L’ambasciata israeliana ha attaccato l’ex presidente della Camera Laura Boldrini per l’audizione al comitato diritti umani di due delle sei Ong palestinesi accusate di terrorismo da parte del governo israeliano

Laura Boldrini

Laura Boldrini

Il governo israeliano e chi pende dalle sue labbra sono talmente ossessionati dal terrorismo, da loro stessi praticato quotidianamente nei Territori palestinesi occupati, che scivolano facendo una gaffe dopo l’altra. L’ultimo episodio è sconcertante. L’ambasciata israeliana, prontamente seguita da Lega e Fratelli d’Italia - la cui segretaria piace tanto all’attuale segretario del Pd - ha attaccato l’ex presidente della Camera Laura Boldrini per l’audizione al comitato diritti umani di due delle sei Ong palestinesi accusate di terrorismo da parte del governo israeliano, e cioè Al-Haq e Addameer, la prima rappresentata da Shawan Jabarin. Naturalmente si tratta di accuse false e...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.