closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Obama annuncia la sua «war on coal»

Stati uniti. Nuove norme sull’inquinamento industriale, con una riduzione del 30% delle emissioni di Co2 entro il 2030. Negative le reazioni delle associazioni di settore e dei repubblicani

Barack Obama

Barack Obama

Le nuove norme sull’inquinamento industriale annunciate ieri mirano a diminuire le emissioni di Co2, del 30% entro il 2030, un traguardo ambizioso (anche se nel calcolo comprende il 10% di riduzione già ottenuto dal 2005) che segna una prima vera iniziativa politica per affrontare il mutamento climatico da parte del secondo paese inquinatore mondiale, dopo la Cina. Mentre molti singoli Stati hanno normative atte a limitare l’emissione dei gas serra, non ci sono finora stati in America limiti federali sulle emissioni, il 40% delle quali deriva dal carbone bruciato in centrali termiche inefficienti. Le nuove regole che verrebbero pienamente implementate...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi