closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Nostalgia canaglia, un tuffo negli anni Settanta

Al cinema. Daniel Auteuil e Fanny Ardant nella commedia francese «La belle epoque»

Daniel Auteuil

Daniel Auteuil

La nostalgia è celebrata come grande business nel film di Nicolas Bedos regista, attore e comico figlio di un celebre umorista. Si omaggiano anche due mostri sacri del cinema come Daniel Auteuil e Fanny Ardant come appena scesi dai ritratti degli antenati, lui stropicciatissimo senza più ispirazione, lei istericamente dedita alle novità tecnologiche e alla frenesia del mondo contemporaneo. DOPO TANTI anni di matrimonio non c’è più niente da fare, lei annoiatissima lo butta fuori di casa. Ma poiché la pièce è anche un omaggio a cinema, teatro, televisione, fumetti e musica e alle rispettive maestranze, si immagina un’impresa capace...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.