closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Non sacrifichiamo i valori europei

Migranti. Pur di fermare i flussi migratori sorvoliamo sul rispetto dei diritti di chi fugge da guerra e miseria

Che ci trovassimo di fronte a un fenomeno di flussi migratori inarrestabile, perché legato a elementi di natura economica e geopolitica, era chiaro da tempo. Una realtà preannunciata da segnali forti e dati evidenti davanti ai quali i paesi europei hanno preferito chiudere gli occhi. Ancora oggi tutte le soluzioni avanzate ignorano la necessità di una risposta strutturale, che tenga conto del contesto geopolitico delle regioni di partenza, ma anche - dato quasi sempre trascurato - delle esigenze demografiche del nostro continente. Se è vero, infatti, che l’Europa non può certo accogliere un numero infinito di migranti, è altrettanto vero...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.