closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

«Non è sogno», un film in scatola

Incontri. Il regista Giovanni Cioni parla del suo nuovo film, un'opera irregolare e fuori dai canoni: «Volevo ricreare un altrove, un ideale spazio fuori che i detenuti non possono vedere»

Non è sogno, il nuovo film di Giovanni Cioni, è stato presentato nel Fuori Concorso del Festival Internazionale di Locarno riscuotendo un buon successo di pubblico e di critica, difficile da prevedere per un’opera irregolare e fuori canone come è tutto il cinema del regista toscano. Cioni, nato a Parigi, cresciuto a Bruxelles, tornato a vivere, già uomo maturo, sull’Appennino tosco-emiliano dopo esser passato da Lisbona e Napoli, lanciato un decennio fa dal Festival dei Popoli di Firenze e ormai salito agli onori dei festival di mezzo mondo, ha lo stile unico, forte e immediatamente riconoscibile che è solo degli...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.