closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Non chiamiamolo il governo giallo-verde

Colorazioni Politiche. La discussione cromatica rimanda all’identità ideologica, elemento sempre presente, anzi invadente nel dibattito a sinistra in Italia.Oggi si ripropone con il governo. L’interesse, a livello europeo e nazionale, a partecipare all’utile mescolamento di progresso e libertà per un fronte unito per le prossime elezioni

Un’opera di Mark Rothko

Un’opera di Mark Rothko

Come federalista ed ecologista, mi ha sempre infastidito che la Lega avesse scelto come suo colore il Verde, in omaggio a quello della pianura padana, ormai talmente cementificata da essere a malapena visibile. La loro idea tribale del federalismo è in contrasto con la sovranità condivisa e unita nella diversità propria del federalismo europeo, che ha come simbolo una E in campo verde. E naturalmente, il Verde, simbolo da sempre di pienezza e serenità, è diventato l’ovvia scelta per i movimenti ambientalisti, che insistono sull’armonia possibile fra natura e genere umano, sulla valorizzazione del “femminile” e sulla necessità di un...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.