closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
1 ULTIM'ORA:
Politica

«Noi un mese di vita, voi senza alibi»: L’Unità domani non sarà in edicola

Editoria. Si concretizza per il quotidiano fondato da Antonio Gramsci il rischio di liquidazione coatta. Primo giorno di sciopero dei lavoratori

«L’Unità ha un mese di vita: se entro la fine di luglio non si manifesterà un’offerta di acquisto solida, credibile, che salvaguardi la testata e i suoi lavoratori, il fallimento non sarà più un rischio ma una certezza». Una giornata drammatica, quella di ieri, per i giornalisti e i poligrafici del quotidiano fondato da Antonio Gramsci, come è «drammatico», secondo quanto riferito dal Cdr, il quadro emerso dall'incontro che le rappresentanze sindacali hanno avuto con il collegio di liquidatori nominati il 12 giugno scorso dalla società editrice Nie per «massimizzare il valore degli asset societari» e scongiurare il fallimento. Per...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.